selfie accessori

Accessori smartphone per selfie: quali sono i migliori?

Quando si acquista uno smartphone tra le prime caratteristiche analizzate c’è la qualità della fotografia. Le foto pubblicate sui social stanno assumendo sempre più importanza non solo per un uso privato ed amatoriale, ma anche professionale. Ecco quindi che una buona qualità dello scatto non è sufficiente, ma è importante coglierne tutti i dettagli, le sfumature e la nitidezza dei colori. Proprio per questo motivo sono comparsi sul mercato numerosi accessori smartphone per selfie capaci di ottimizzare e di perfezionare una foto, rendendo più accattivante il profilo social personale o quello dell’azienda. Scopriamo quali sono i migliori accessori smartphone per selfie “amatoriali” o “professionali”.

Accessori smartphone per selfie: l’asta allungabile

L’asta allungabile per selfie, nota anche come “selfie stick”, rientra tra i migliori accessori per smartphone per un buon kit fotografico e la sua diffusione è stata rapidissima. L’asta risulta una sorta di estensione della mano e si può allungare in base alle proprie necessità così da ottenere l’inquadratura migliore. Esistono modelli da pochi euro, indicati per chi si diletta a fare semplici foto tra amici. Chi invece punta ad un modello professionale deve spendere qualcosa in più optando magari per modelli con diverse funzionalità aggiuntive come l’invio di comandi Bluetooth tramite telecomando.

Treppiedi per smartphone

Pur essendo un accessorio del passato il treppiedi continua ad essere uno strumento utilissimo soprattutto per conferire determinate caratteristiche alle foto. Questo aggeggio è ideale in condizioni di luce scarsa o per scattare foto con un tempo di esposizione più lento. Inoltre esalta la creatività del fotografo che può personalizzare determinate impostazioni secondo i propri gusti e le proprie preferenze.

Il gimbal stabilizzato

Salendo ulteriormente di livello troviamo il gimbal stabilizzato, uno strumento estremamente performante e professionale. É riduttivo però pensare che il gimbal possa essere utilizzato solo per selfie, anche perché è nato principalmente per girare video. Viene infatti usato spesso per girare video emozionanti e spettacolari di esibizioni ed acrobazie di sport estremi o per girare documentari in condizioni precarie.

Grazie ad una struttura solida e stabile il gimbal assicura ottime prestazioni riducendo al minimo sbalzi e traballamenti tipici dell’auto, della bici o della moto assicurando foto e video molto nitidi e fluidi.

Luci smartphone per selfie al buio

I selfie fatti in condizione di luce scarsa hanno una bassa qualità fotografica anche se si utilizza il flash. Per ottimizzare i selfie notturni sono disponibili sul mercato delle apposite luci smartphone a forma di anello che si montano facilmente sul dispositivo. Impostando le varie opzioni è possibile cambiare il livello di illuminazione ed anche scegliere la direzione della luce. Hanno generalmente un design molto compatto e possono essere portate tranquillamente in una borsa, uno zaino o un marsupio senza occupare troppo spazio.

Lenti smartphone

Il nostro elenco si chiude con le lenti per smartphone che si installano facilmente e possono potenziare il comparto fotografico del dispositivo. Con questo accessorio è possibile migliorare notevolmente la qualità complessiva della foto sia panoramica che molto dettagliata. Alcuni modelli sono dotati di appositi filtri che consentono addirittura di modificare le colorazioni e le tonalità della fotografia personalizzandola secondo i propri gusti.

About Redazione Online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.