Lo smartphone si indossa con la Wearable Technology

Chi l’avrebbe detto, fino a qualche anno fa, che un orologio potesse diventare l’estensione naturale di un telefono cellulare? Forse nessuno. O meglio qualcuno c’era: gli ideatori della fortunata serie televisiva Supercar, infatti, avevano già ipotizzato, assoluti precursori con oltre 30 anni di anticipo, che si potesse parlare direttamente con i dispositivi collegati alla rete tramite uno smartwatch, così come succedeva al protagonista, Tom Selleck, di poter comunicare direttamente col suo autoveicolo utilizzando un innovativo orologio.

Da oggi questa possibilità esiste per tutti: sfruttare il proprio smartphone in modo alternativo è possibile, grazie alla tecnologia da indossare.

Sono davvero numerose le idee che, mese dopo mese, vengono lanciate sul mercato da parte delle imprese più virtuose e talentuose del settore.

Sarà facile, ad esempio, durante un meeting di lavoro, controllare sul proprio smartwatch i messaggi e le telefonate ricevute, senza dare nell’occhio e distrarre l’attenzione da chi sta parlando. O ancora, durante un tragitto in automobile, in cui la concentrazione alla guida deve essere massima, ecco che, grazie agli innovativi orologi collegati al proprio smartphone, si potrà, in un semplice gesto, avviare una conversazione.

Le possibilità di utilizzo sono ancora molte: gli appassionati di sport potranno connettere l’orologio alle applicazioni dedicate all’attività fisica presenti sul telefono cellulare per monitorare, in tempo reale, le prestazioni e raggiungere facilmente anche gli obiettivi più sfidanti.

Gli smartphone hanno rivoluzionato, nel giro di breve tempo, la vita di tantissime persone sparse per il mondo. La wearable technology è destinata a dare ancora più risalto alle infinite potenzialità della tecnologia mobile, con oggetti innovativi e utili per migliorare la qualità della vita dell’intera società.

About admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.