stampanti fotografiche per iphone e android

Le migliori stampanti fotografiche per iPhone e Android

Fotografare ciò che ci piace e immortalare i momenti più belli è ormai diventata un’abitudine alla quale non si può rinunciare. Per farlo si utilizzano sempre più spesso gli smartphone, le cui qualità fotografiche migliorano ogni giorno con i nuovi modelli. Ma quali sono le stampanti migliori da abbinare al proprio smartphone per avere subito fra le mani i propri lavori fotografici? Vediamolo insieme.

Stampare le foto fatte con lo smartphone? Un’ottima idea!

Le migliori stampanti per smartphone

1. Se ami il vintage scegli Polaroid Zip, una stampante diventata ormai oggetto di culto. Questa stampante usa la tecnologia Bluetooth e NFC ed è compatibile con iPhone ma anche con telefoni e tablet Android. Le foto sono di ottima qualità e stampate su carta ZINK, che non richiede un grande uso di inchiostro e permette dunque di risparmiare. Disponibile in diverse colorazioni, questa simpatica stampante è anche molto leggera: meno di 200 grammi.stampante foto fujifilm instax share sp-1

2. La Fujifilm Instax Share SP-1 è molto compatta e permette di stampare foto usando un’app dedicata. Le immagini hanno un ampio bordo bianco che ricorda quello delle macchine fotografiche istantanee, e la batteria può durare fino a 100 stampe. La qualità è buona e c’è la possibilità di stampare più copie della stessa foto in pochi secondi.

3. HP Pocket è la stampante giusta per chi ha esigenze abbastanza alte in merito alla qualità fotografica, ed è quindi perfetta per dei lavori semiprofessionali. La stampante ha una batteria ricaricabile che copre un buon numero di stampe. Una stampa richiede circa 40 secondi e c’è una memoria integrata di 512 MB. La stampante è disponibile in bianco e in nero e la confezione comprende 10 fogli HP ZINK.

4. La stampante portatile LG PD233 permette di stampare grazue alle tecnologie Bluetooth e NFC. Si usa insieme all’app Pocket Photo App, che permette di utilizzare anche alcuni strumenti base di editing. La batteria permette di coprire fino a 50 stampe e ogni ricarica include 10 stampe Zink. Le foto stampate hanno una dimensione di 5 cm per 7,6 cm.

5. Un’altra buona stampante un po’ diversa da quelle sopraelencate è la Impossible Instant Lab, che utilizza un sistema di lenti per proiettare l’immagine su carta. La stampante utilizza la Impossibile Project App, l’app dedicata che permette di utilizzare diversi tipi di schermi ed è compatibile anche con i tablet. La stampante usa la carta Polaroid 600 e SX-70 sia a colori che in bianco e nero.

E tu quale scegli?

About admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.